Category Archives: Bufale online

Fact-cheking e Repubblica.it… mi arrendo

Benvenuti a un’altra puntata de “I professionisti dell’informazione”.

Con un umorismo involontario da manuale, riportando la notizia del Festival del giornalismo Repubblica.it affida a Leonardo Malà un articolo sul superamento del fact-checking. Ma commentando uno degli eventi della manifestazione riservato al caso di Stefano Cucchi, il giornalista scrive: Continue reading

Possibly Related Posts:


Le conseguenze dell’etichetta “Fake News” di Google per i professionisti dell’informazione

Google, scrive Repubblica.it, annuncia un sistema di etichettatura che consente di “qualificare” i contenuti come “verificati”. Si tratta, secondo l’articolo, di
Continue reading

Possibly Related Posts:


Repubblica.it, l’orco di lamiera e i Tom Hawk di Massimo Giannini

 


Benvenuti a un’altra puntata de “I professionisti dell’informazione”.

Massimo Giannini, giornalista di Repubblica, commenta in un video l’attentato di Stoccolma.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Amazon.it non vende il Prozac (ma il Fatto Quotidiano non lo sa)

Benvenuti alla nuova puntata de “I professionisti dell’informazione”.

Un articolo pubblicato da Il Fatto Quotidiano – scritto male e molto discutibile nel merito – parla dell’abuso di ayahuasca, l’ennesimo infuso che arriva dall’America del Sud e usato dagli sciamani durante i loro riti per raggiungere uno stato di coscienza alterato, e oggetto di “viaggi dello spirito” organizzati per turisti che vogliono sperimentare questa ennesima forma di dissociazione chimica dalla realtà… insomma, la solita paccottiglia new age.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Ammazzare con il coltello. Se lo insegna l’ISIS non va bene, se si impara in palestra, si?

Benvenuti alla nuova puntata de “I professionisti dell’informazione”.

Un articolo pubblicato su Il Giornale si stupisce della diffusione, da parte dell’ISIS di informazioni su come accoltellare chi indossa un giubbotto antiproiettile.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Il Sonic Screwdriver della CIA e le backdoor delle password su BIOS (ma Repubblica.it non le conosce)

Bentoranti alla nuova puntata de “I professionisti dell’informazione”

Il commento di oggi riguarda l’articolo di Stefania Maurizi su Repubblica.it che si intitola “Wikileaks, i primi segreti dal “Vault 7″: ecco come la Cia entrava nelle Smart Tv e nei Mac“. Continue reading

Possibly Related Posts:


Lobby. (Ancora) la mala informazione de Il Fatto Quotidiano su privacy e dati personali

Benarrivati alla nuova puntata de “I professionisti dell’informazione”.

Un articolo pubblicato da Il Fatto Quotidiano a frima di Chiara Brusini da conto della protesta dei dirigenti pubblici che si oppongono all’obbligo – fissato per legge – di rendere pubblici i loro patrimoni.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Boxe e Miliardi. La mala informazione de Il Fatto Quotidiano

Benarrivati alla nuova puntata de “I professionisti dell’informazione”.

Questa volta ci occupiamo di un articolo pubblicato nella rubrica “Sport e miliardi” de Il Fatto Quotidiano che parla del dramma di una pugile (non “pugilessa”, per l’amore del Dio dell’Italiano!) finita in ospedale, dove le hanno diagnosticato un ematoma subdurale, a seguito dei colpi subiti durante un incontro .

Continue reading

Possibly Related Posts:


L’attentato di Orly e – ancora una volta – articoli poco giornalistici

La ricostruzione dell’attentato di Orly fatta da Anais Ginori su Repubblica.it offre alcuni interessanti spunti di riflessione sia in termini giornalistici, sia in termini di sostanza.

Continue reading

Possibly Related Posts:


“Colpa dell’algoritmo” e “Riflessi migliori con la musica”. Da Repubblica.it: rimbalzo acritico di notizie

Sono consapevole di essere diventato monotono nell’evidenziare imprecisioni e superficialità dei professionisti dell’informazione, ma non passa giorno senza che venga pubblicato qualche articolo metodologicamente scorretto o vettore di informazioni confuse, meritevole di un approfondimento.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Repubblica.it, fake news, e la prima pietra

Repubblica.it annuncia uno “speciale” su come si “combattono” le bufale online. Ma l’analisi empirica che sto conducendo da qualche tempo – del tutto ascientifica, in puro stile giornalistico – dimostra che gli articoli pubblicato su questo giornale non sono affatto immuni da imprecisioni, errori e carenza di rigore.

Continue reading

Possibly Related Posts:


La mala (compresa) scienza. E’ il turno di Repubblica.it

Un esempio di cattiva divulgazione in un articolo firmato da Massimiliano Razzano e pubblicato da Repubblica.it a proposito di una (relativamente) nuova teoria sull’origine dell’universo, e inintitolato Studio: il nostro Universo potrebbe essere un gigantesco ologramma

Continue reading

Possibly Related Posts:


Repubblica.it e il “vero falso” Alan Turing

di Elliott & Fry - 29 March 1951

di Elliott & Fry – 29 marzo 1951

Continue reading

Possibly Related Posts:


Google, il M5S Messora e il prezzo della libertà

Si lamenta un esponente del Movimento 5 Stella del fatto che Google gli avrebbe disattivato l’account adsense – necessario per ottenere soldi in cambio di click su banner – sulla base del “giro di vite” sulle fake-news. Il motivo addotto da Google sarebbe, secondo Messora, che il sito in questione si presenta come una testata giornalistica, pur non essendolo. Immancabile il grido (interessato) “all’assassinio” della libertà di espressione: Continue reading

Possibly Related Posts:


Beretta vs Sig Sauer. Articolo impreciso e generico su Repubblica.it

Un articolo su Repubblica.it non firmato riferisce dell’esito della procedura di selezione della nuova arma da fianco dell’esercito americano. Non più la Beretta 92 (nella codifica americana, M9) ma la Sig Sauer, sconfitta, nel 1985, nel confronto testa a testa con la pistola italiana, e ora vincitrice con il modello P320. Continue reading

Possibly Related Posts:


Bufale online. Dai professionisti dell’informazione un altro articolo metodologicamente scorretto

L’analisi empirica sul “rigore” dei media professionali riguarda oggi un articolo pubblicato da Repubblica.it, firmato da Rosita Rijtano e intitolato Troppe truffe online, così gli italiani perdono fiducia nella Rete
A differenza di quello sul caso emissioni FCA che ha richiesto un commento più articolato, questo articolo è molto più semplice da valutare.

Continue reading

Possibly Related Posts: