Category Archives: Computer Programming

Era meglio non andare in vacanza!

di Andrea Monti

Oppure era meglio non tornare affatto. Se avessi saputo che prendermi qualche giorno di riposo avrebbe scatentato questo putiferio, me ne sarei guardato bene!

Continue reading

Possibly Related Posts:


Emanate le norme tecniche per la firma digitale… e adesso?

Computer Programming n.ro 81 del 21-09-02

Prima di analizzare dettagliatamente il testo del DPCM (che non è uno standard per la compressione audio ma significa “Decreto Presidente Consiglio Ministri” ) di cui sopra è bene chiarire da subito qualche equivoco suscitato, più o meno in buona fede, da “disinteressati” operatori del settore dicendo cosa non è e cosa non fa la firma digitale.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Too many secrets

Computer Programming n.ro 78 del 21-09-02

Sempre rimanendo in tema di cinema, quelli di voi che hanno visto I signori della truffa il film con Robert Redford e Dan Aykroyd (a proposito, consiglio a chi non lo ha fattodi rimediare subito) riconosceranno nel titolo di questo pezzo l’anagramma di Setec Astronomy il nome in codice del progetto supersegreto che celava l’esistenza di un cripto-chip in grado di rompere qualsiasi algoritmo di cifratura. Questa citazione non è soltanto un vezzo stilistico, ma il riassunto dello stato attuale della “galassia crittografia”.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Numero 999.999

Computer Programming n.ro 74 del 21-09-02

di Andrea Monti

Il clamore suscitato dall’indagine dello scorso tre settembre sui presunti pedofili si è attenuato (almeno spero) ma la gravità dei problemi rimane. Per questo motivo torno ad occuparmi del tema, cedendo la penna (o la tastiera) a Giancarlo Livraghi, che in quel periodo ha diffuso i due articoli che seguono.

Continue reading

Possibly Related Posts:


La “guerra santa” non legittima l’istigazione a delinquere. E non c’è rete che tenga.

Computer Programming n.ro 76 del 21-09-02
di Andrea Monti

La notizia è pubblicata sul “Corriere della Sera” del 13 novembre scorso: un sacerdote del siracusano – già noto per le sue crociate anti-pedofili culminate nella denuncia di siti contenenti materiale osceno, sconsolato per la pochezza dei risultati (operazioni internazionali che scovano quattro gatti, per di più solo “guardoni”) decide – in ossequio alla universale massima filosofica “chi fa da sé, fa per tre” – di farsi giustizia da solo… beh, quasi, visto che per raggiungere lo scopo avrebbe radunato una quarantina di (sedicenti) hacker.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Oscenità in rete: Paga sempre il SysAdmin?

Computer Programming n.ro 51 del 19-08-00

di Andrea Monti

“Collaboro con un Internet Provider e un probabile cliente mi ha chiesto informazioni sulla possibilità di inserire materiale pornografico o giù di lì sulla rete delle reti senza violare le leggi vigenti in Italia.
Il servizio che egli intende offrire è ristretto agli utenti che si registrino e di cui è quindi verificabile la maggiore età.
Basta ciò per non incorrere nella violazione delle leggi?”
Questa è una delle domande tipiche che giungono alla mia mailbox di Computer Programming ed enuncia in poche righe un problema molto serio la cui soluzione ha una portata più generale: cosa si può fare e cosa no sulla rete?

Continue reading

Possibly Related Posts:


Vendere software on line

di Andrea Monti – Computer Programming n.76/1999

Nonostante il fatto che il commercio elettronico sia – al momento – più un oggetto per organizzare convegni e fare soldi sugli applicativi, che una reale opportunità di guadagno per gli operatori tradizionali, è fuori discussione che nel mondo dei computer ci sia una “controtendenza” nemmeno troppo strana da spiegarsi. Morale: usare la Rete per vendere informatica non è poi così strano, o difficile…

Continue reading

Possibly Related Posts:


Se i computer fossero automobili…

Computer Programming n.ro 79 del 01-10-99

di Andrea Monti

Dopo tanti sacrifici avete deciso di acquistare una macchina nuova. Serate trascorse confrontando dotazioni di serie, prezzi, prestazioni, costi e condizioni di pagamento; ore sottratte al lavoro o al fine settimana per fare il giro dei negozi, verificare le disponibilità, i tempi di consegna. Alla fine arriva il grande giorno e – dopo avere verificato la copertura del conto in banca – vi recate baldanzosi dal venditore per concludere l’acquisto.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Il copyright prossimo venturo

Computer Programming n.ro 79 del 01-04-99

Novità all’orizzonte per la legge sul diritto d’autore, messa a dura prova dal passare del tempo e dall’evoulzione tecnologica. Nuove tipologie di servizi (pay-tv) e nuovi standard (MP3) hanno spinto le lobby dell’audio-visivo e quelle del software a cercare di essere le uniche a poter decidere su come sarà…

Continue reading

Possibly Related Posts:


Vendere software on line

Computer Programming n.ro 76 del 01-01-99

di Andrea Monti

Nonostante il fatto che il commercio elettronico sia – al momento – più un oggetto per organizzare convegni e fare soldi sugli applicativi, che una reale opportunità di guadagno per gli operatori tradizionali, è fuori discussione che nel mondo dei computer ci sia una “controtendenza” nemmeno troppo strana da spiegarsi. Morale: usare la Rete per vendere informatica non è poi così strano, o difficile…

Continue reading

Possibly Related Posts:


Diritto d’autore… due pesi e due misure

Computer Programming n.ro 75 del 01-12-98

di Andrea Monti

Una sentenza americana mette sul tappeto la questione dello shareware: è proprio vero che lo si può distribuire come si vuole senza incorrere in nessun problema? E qual’è la situazione dalle nostre parti? Decine di editori rischierebbero – più o meno inconsapevolmente – di trovarsi le forze dell’ordine in casa, ma i diritti dei programmatori indipendenti non sono tutelati quanto quelli delle major.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Una legge con le patch

Computer Programming n.ro 1 del 19-08-98

di Andrea Monti

E’ proprio vero, l’informatica – almeno “certa” informatica – comincia ad esportare la propria filosofia produttiva negli ambiti più diversi ed impensati.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Information Technology… se la conosci la eviti

Computer Programming n.ro 71 del 01-06-98

di Andrea Monti

Torniamo a parlare di Rete. Un documento tanto allucinante quanto ignorato dell’Unione Europea ripropone il problema dell’uso sicuro (sigh!) di internet, mentre da un convegno organizzato dal Garante per i dati personali e celebratosi a Roma nel maggio scorso sono venute fuori posizioni da brivido, la crittprafia è nell’occhio del mirino mentre nuovi crackdown sono appena iniziati.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Un altro colpo dell’anonima duplicatori

Computer Programming n.ro 68 del 01-04-98

di Andrea Monti

Lancio stampa

Bologna, 24 febbraio 1998

Continue reading

Possibly Related Posts:


Il software fra brevetto e diritto d’autore

Computer Programming n.ro 67 del 01-03-98

di Andrea Monti

Delle mail che – bontà vostra :) – ricevo con frequenza sempre maggiore, molte contengono richieste di informazioni sulla possibilità di brevettare i programmi…. L’interesse per questo tema assume concretezza sempre maggiore con il passare del tempo, visto che da più parti emergono le insufficienze della normativa vigente.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Perché ho scritto Spaghetti Hacker

Computer Programming n.ro 68 del 01-03-98

di Andrea Monti

Una delle malattie più diffuse nell’Italia di questi ultimi tempi è il pubblicare libri.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Spero di avere capito male…

Computer Programming n.ro 66 del 01-01-98

di Andrea Monti

Ennesimo capitolo della telenovela che sta tenendo col fiato sospeso tutti gli italiani: il Garante dei dati emana quattro (diconsi quattro) autorizzazioni generali per il trattamento dei dati sensibili, un comunicato stampa relativo alla figura del titolare e rilascia su un floppy il modulo della notifica prevista dall’art.7 della legge, da consegnare entro il 31 marzo 1998, mentre – al 15 di dicembre 1997 – nessuna notizia (ufficiale) del famigerato regolamento sulle misure di sicurezza che alcuni oramai danno per missing in action.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Finiremo tutti dal crittologo?

Computer Programming n.ro 70 del 01-01-98

di Andrea Monti

Finalmente approvato l’attesissimo regolamento sulla firma digitale e sul documento informatico e come al solito squillano a festa le fanfare degli (interessati) ottimisti a tutti i costi. Fatto sta che nel giro di cinque anni dovremo – volenti o nolenti – imparare a convivere con chiavi asimmetriche, algoritmi, PEM e quant’altro. La domanda sorge spontanea:

Continue reading

Possibly Related Posts:


Domain grabbing, le prime soluzioni

Computer Programming n.ro 62 del 12-11-97

di Andrea Monti

Il problema della natura giuridica dei nomi di dominio è di sempre maggiore attualità ed è destinato a costituire uno degli aspetti centrali nell’ambito del commercio elettronico. E’ oramai un fatto notorio che molto spesso – e non solo all’estero – spuntino come funghi controversie che hanno ad oggetto siti Internet e anche in Italia questa tendenza si sta affermando sempre di più.

Continue reading

Possibly Related Posts:


I falsi miti sulla sicurezza

Computer Programming n.ro 61 del 07-11-97

di Andrea Monti

di Andrea Monti

Il tormentone del 1997 è sicuramente quello della sicurezza. Non si parla d’altro. Sicurezza delle reti, sicurezza dei dati, sicurezza della sicurezza… potrebbe essere in effetti un settore interessante, peccato che le cose girano come sempre cioè all’italiana e quindi uno sviluppatore che volesse seriamente provare ad occuparsi della cosa potrebbe rischiare di dover cambiare mestiere. Nel frattempo qualcuno si sta impegnando per chiudere la Rete… tutti a casa?

Continue reading

Possibly Related Posts:


L.675-96 beta 3(… e 4?)

Computer Programming n.ro 62 del 14-10-97

di Andrea Monti

L’iter applicativo della legge sui dati personali è ancora più travagliato di quanto i critici della prima ora avessero potuto immaginare. Stiamo assistendo allo stesso copione che è stato scritto per un’altra legge, la 626/94 in materia di sicurezza sul lavoro, la cui entrata in vigore è stata procrastinata ripetutamente vista la forte problematicità di una sua applicazione concreta in tempi brevi.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Dei contratti con il consumatore

Computer Programming n.ro 49 del 01-10-97

di Andrea Monti

Qualche settimana fa ho acquistato uno scanner.

Continue reading

Possibly Related Posts:


I nodi della Rete

Computer Programming n.ro 63 del 01-06-97

di Andrea Monti

Il titolo è ambiguo… a quale rete mi sto riferendo, e a quali nodi?

Continue reading

Possibly Related Posts:


I casi celebri

Computer Programming n.ro 58 del 01-05-97

di Andrea Monti

Se Gian Battista Vico fosse ancora sulla piazza sarebbe stupito della frequenza con la quale il mondo dell’informazione dimostra la validità assoluta della sue toria sui corsi e ricorsi storici. Periodicamente infatti si viene a sapere che è stata smantellata una pericolosissima rete di cibercriminali o che è stato finalmente arrestato il Re dei pirati informatici (così titolava un quotidiano a diffusione nazionale), il tutto nella più smaccata forma di autocannibbalismo giornalistico. E’ singolare al contrario che delle notizie in carne ed ossa siano passate del tutto inosservate.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Internet e gli on line contracts

Computer Programming n.ro 57 del 01-04-97

di Andrea Monti

Anche i pedofili, i lussuriosi e i nemici della sicurezza dello Stato che infestano la rete a volte devono fare spese (avatar di Maurizio Costanzo se ci sei batti un colpo!) è normale quindi, che fra un haccaggio e uno stupro virtuale, navighino alla ricerca di beni o servizi di un qualche interesse.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Lo zen e l’arte di pagare le tasse

Computer Programming n.ro 56 del 01-03-97

Lo zen e l’arte di pagare le tasse

di Andrea Monti

Un Koan (una forma di paradosso caratteristica dello zen) attribuito al Maestro Takuan suona più o meno così: “Trenta colpi di bastone quando avete qualcosa da dire, trenta colpi di bastone quando avete nulla da dire”. Questa disciplina conta una schiera nutrita di estimatori, alcuni dei quali poi veramente insospettabili come l’ineffabile legislatore nazionale. Che cosa avrà mai combinato questa volta? Scopriamolo insieme a Girolamo De Rada, Procuratore Legale, dell’Università di Pavia, autore di numerosi articoli in argomento.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Internet, le tariffe e il gioco delle tre carte

Computer Programming n.ro 60 del 01-03-97

di Andrea Monti

Riassunto delle puntate precedenti.

Il 28 febbraio scorso, un Decreto Ministeriale stabilisce delle agevolazioni tariffarie per gli utenti di Internet. Con un moto di (tardiva) apertura verso il mondo dell’utenza lo stesso Ministero, oramai a cose fatte, invita alcune associazioni telematiche e quelle che riuniscono gli operatori commerciali ad un tavolo comune per verificare la possibilità di aggiustamenti specie in rapporto ad alcune macroscopiche agevolazioni nei confronti di TELECOM ITALIA. Si, avete letto bene, alla fine del gioco chi avrebbe tratto i maggiori vantaggi dal provvedimento sarebbe stata proprio TELECOM che ad un costo risibile avrebbe ottenuto dati preziosissimi.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Assumeranno S.Pietro?

Computer Programming n.ro 54 del 01-01-97
di Andrea Monti

DES, Crittografia, PGP, chiavi asimmetriche, RSA…  argomenti riservati fino a qualche tempo fa a esperti di sicurezza militare o aziendale, matematici o diplomatici ora sono diventati oggetto di fortissimo interesse per la Pubblica Amministrazione.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Le banche in rete

Computer Programming n.ro 57 del 01-01-97
di Andrea Monti

CCC non è l’acronimo di un’organizzazione clandestina ma sta per Club sul Computer Crime, il nome che un gruppo di esperti ha dato ad un organismo che ha come scopo principale lo studio dei problemi connessi alla sicurezza informatica.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Internet e il Tamagotchi: uccidiamoli e non se ne parla più!

Computer Programming n.ro 67 del 01-01-97

di Andrea Monti

Clamoroso!

Un meccanico di Scurcola Marsicana colto da orticaria perchè il pistone che aveva amorevolmente sostituito nel motore di una vettura è grippato senza apparente ragione. I bene informati sussurrano che fra i due ci fosse un certo attrito.

Continue reading

Possibly Related Posts:


La licenza di distribuzione.

Computer Programming n.ro 48 del 01-11-96
di Andrea Monti

Per uno sviluppatore che realizza un software innovativo negoziarne la distribuzione può essere molto complesso specie quando l’interlocutore è una società straniera.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Le banche-dati hanno un valore estetico? Il parere dell’Unione Europea

Computer Programming n.ro 52 del 01-11-96
di Andrea Monti

Il 14 marzo scorso l’Unione Europea ha emanato una direttiva sulla tutela giuridica delle banche-dati. Scopriamo cosa è riuscito ad inventarsi questa volta l’ineffabile legislatore comunitario. (Nota per l’impaginazione:in un riquadro si dovrebbe inserire il testo della direttiva riportato di seguito all’articolo) Quando qualche secolo fa – in scala informatica – vennero introdotti sul mercato i CD-ROM molte software-house tirarono un sospiro di sollievo: finalmente un ostacolo serio ma soprattutto duraturo alla pirateria selvaggia… Quella che doveva essere una pax augustea si è però trasformata in una tregua di qualche attimo, infatti anche la tecnologia ottica e più in generale quella delle memorie di massa ha raggiunto dei costi estremamente accessibili con le conseguenze che è facile immaginare: le operazioni sempre più frequenti della magistratura hanno infatti dimostrato l’esistenza di vasti traffici illeciti realizzati grazie a queste tecnologie. Paradossalmente, anzi, proprio il loro impiego ha consentito una affidabilità nella duplicazione abusiva difficilmente raggiungibile con i semplici floppy da 3 e ½. Punto e a capo dunque?

Continue reading

Possibly Related Posts:


Cronaca di un crackdown annunciato

Computer Programming n.ro 50 del 01-11-96
di Andrea Monti

La parafrasi è orribile ma introduce bene il tema di questo incontro: la nuova indagine che ha causato l’iscrizione nel registro degli indagati di circa 25 persone accusate di accessi abusivi e altre “hackerate” varie..

Continue reading

Possibly Related Posts:


I contratti di informatica

Computer Programming n.ro 47 del 01-10-96

di Andrea Monti

L’analisi delle licenze d’uso compiuta nei numeri precedenti dimostra chiaramente quanto sia complesso formalizzare un rapporto giuridico avente ad oggetto lo sviluppo di un programma o la vendita di hardware.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Casi e questioni in materia di contratti

Computer Programming n.ro 47 del 01-10-96
di Andrea Monti

Questo è l’esordio di una rubrica che seppur annunciata fin dal primo numero non aveva ancora trovato effettivamente spazio sulle colonne di Computer Programming.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Shareware, freeware & Co.

Computer Programming n.ro 47 del 01-10-96
di Andrea Monti

Tutti quelli che usano un computer avranno sentito parlare almeno una volta di shareware o di public domain… certo, esordire in questo modo su Computer Programming potrebbe sembrare quasi “offensivo” visto il target della rivista, ma la lettura di questo articolo potrebbe riservare qualche sorpresa anche all’utente più smaliziato.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Tanto tuonò che piovve, ovvero la legge sui dati personali

Computer Programming n.ro 56 del 01-03-96
di Andrea Monti

Con un insospettabile impeto di attivismo prenatalizio il 18 dicembre scorso la Camera ha approvato una legge.

Continue reading

Possibly Related Posts: