Amazon dovrà risarcire i danni provocati da un prodotto venduto nel suo marketplace

Amazon dovrà risarcire i danni provocati da un prodotto venduto nel suo marketplace
Finalmente le piattaforme sono responsabili di quello che fanno: lo dice una sentenza della corte d’appello della California di Andrea Monti  – Originariamente pubblicato da Wired.it

La sentenza Bolger vs. Amazon.com Inc., pronunciata dalla Corte d’appello della California lo scorso 13 agosto, ribalta il verdetto di primo grado e stabilisce Amazon.com è responsabile per i danni provocati dai prodotti resi disponibili tramite il sito, anche se il cliente compra da un venditore che opera nel marketplace nella modalità “Fulfilled by Amazon”.

Dunque (questa era la materia del contendere) il cliente che era stato ricoverato per due settimane in ospedale a causa dell’esplosione di una batteria di ricambio di un portatile ha diritto a chiedere i danni all’azienda di Jeff Bezos. Continue reading “Amazon dovrà risarcire i danni provocati da un prodotto venduto nel suo marketplace”

Possibly Related Posts:


Amazon risponde per i difetti dei prodotti venduti online

di Alessandro Galimberti e Andrea Monti – IlSole24Ore – Norme e tributi

Continue reading “Amazon risponde per i difetti dei prodotti venduti online”

Possibly Related Posts:


COVID-19: la riforma dei contratti bancari sconvolge l’ecommerce?

L’articolo art. 4 del DL 23/2020 (il cui testo riporto alla fine di questo articolo) sconvolge, o meglio, annulla, anni di elaborazione giurisprudenziale, dottrinale e tecnologica sui “contratti a distanza” e cancella il valore scientifico e giuridico della sicurezza informatica. La norma prevede, infatti, l’efficacia del consenso del correntista anche se manifestata con email “non certificata” o con “altro mezzo”, con buona pace della “forma scritta” (anche digitale), della necessità di identificazione della capacità della parte, della firma qualificata, della protezione dell’identità digitale e via discorrendo.

Continue reading “COVID-19: la riforma dei contratti bancari sconvolge l’ecommerce?”

Possibly Related Posts:


TAR Lazio – Sez. I – Sent. 260/2020

I dati personali sono “asset” disponibile in senso negoziale, suscettibile di sfruttamento economico e, quindi, idoneo ad assurgere alla funzione di “controprestazione” in senso tecnico di un contratto.
Grazie ad Altroconsumo per la segnalazione. Continue reading “TAR Lazio – Sez. I – Sent. 260/2020”

Possibly Related Posts:


Whatsapp nel mirino dell’Antitrust. I produttori di software devono preoccuparsi?

Le criticità evidenziate dall’Antitrust nel caso Whatsapp sono presenti, da sempre, nelle licenze d’uso dei maggiori produttori di software. Saranno loro i prossimi ad essere ‘attenzionati’ dall’Autorità? di Andrea Monti – Key4Biz.it del 17 maggio 2017 Continue reading “Whatsapp nel mirino dell’Antitrust. I produttori di software devono preoccuparsi?”

Possibly Related Posts:

L’errore nel prezzo consente di non accettare la proposta di acquisto

Nelle vendite online il venditore non è sempre obbligato a praticare il prezzo esposto se è frutto di un errore
di Andrea Monti – PC Professionale n. 264 marzo 2013

Continue reading “L’errore nel prezzo consente di non accettare la proposta di acquisto”

Possibly Related Posts:

Report on cross-border e-commerce in the EU

The report identifies e-commerce trends and potential cross-border obstacles in order to analyse the direction that cross-border e-commerce is taking in the EU. The report is a follow-up to the first edition of the Consumer Markets Scoreboard, adopted on 29 January 2008, as part of the Commission’s broader market monitoring initiative.1 In the context of the Single Market Review, the Commission is currently undertaking an in-depth market monitoring of the retail sector.2 The evidence set out in this report is a contribution to that exercise, providing a factual basis for the e-commerce strand of the wider exercise. As announced in the Commission’s Legislative and Work Programme for 2009, the Commission will present a Communication on the outcome of the retail market monitoring in autumn 2009, which will include an analysis of cross-border e-commerce  (quote from the Executive Summary)

Continue reading “Report on cross-border e-commerce in the EU”

Possibly Related Posts:

Liberare l’e-commerce con un disegno di legge

di Andrea Monti – PC Professionale n. 217 aprile 2009
Una “rivoluzione dolce” che renderà più semplice per le aziende stipulare contratti online, anche senza firma digitale

Continue reading “Liberare l’e-commerce con un disegno di legge”

Possibly Related Posts:

DDL AS 1447 – Modifica dell’articolo 1341 del Codice Civile in materia di condizioni generali di contratto

Senato della Repubblica
XVI LEGISLATURA
DISEGNO DI LEGGE
D’iniziativa del Senatore MUSSO
Modifica dell’articolo 1341 del Codice Civile in materia di condizioni generali di contratto

Continue reading “DDL AS 1447 – Modifica dell’articolo 1341 del Codice Civile in materia di condizioni generali di contratto”

Possibly Related Posts: