Category Archives: Firma digitale

Digitanomalie. Domicilio digitale ed ennesima firma elettronica. L’AgID mette in pericolo i diritti dei cittadini?

Domicilio digitale e firma elettronica comportano rischi notevoli per (la maggior parte dei) cittadini non in grado di realizzare il significato legale di queste innovazioni e capire come utilizzarle.
di Andrea Monti – avvocato, esperto di diritto delle telecomunicazioni Key4Biz.it del 15 settembre 2017 Continue reading

Possibly Related Posts:


La firma digitale e gli “strumenti scrittori” volatili della Cassazione

La sentenza n. 6524 emessa dalla Cassazione – Sezione lavoro il 18 marzo 2009 fornisce un criterio interpretativo che pone fine alla diatriba (molto in voga fino a qualche anno fa) sulla possibilità di usare username e password come equivalente della firma digitale (ricordate il famigerato decreto ingiuntivo del Tribunale di Cuneo?).

Continue reading

Possibly Related Posts:


Spid bocciato perché la nostra identità richiede maggiori garanzie

La sentenza del Consiglio di Stato, che ritiene irragionevole il limite di 5 milioni di euro per fornire Spid, evidenzia la necessità di una riflessione preventiva nella progettazione dei sistemi destinati all’interazione fra amministrazione e cittadini. Un tema presente da decenni, ma sistematicamente trascurato
di Andrea Monti – Agenda Digitale del 25 marzo 2016

Continue reading

Possibly Related Posts:


Una PEC senza identità

di Andrea Monti – Nòva IlSole24ore del 3 dicembre 2009

E’ scattato da pochi giorni l’obbligo per i professionisti di dotarsi di una casella di posta elettronica certificata. Ma ancora non si sono dissipati i dubbi sui problemi e i rischi connessi alla PEC.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Pubbliche amministrazioni 2.0

di Andrea Monti – Nova IlSole24Ore del 29 ottobre 2009

Migliorare l’efficienza dello Stato grazie alla rete è un tema del quale si discute dagli albori della diffusione dell’internet in Italia. Le esperienze delle reti civiche di Milano e Roma, ma anche quelle di altre città italiane, hanno dimostrato le potenzialità offerte dall’uso intelligente di uno strumento estremamenteflessibile e potente.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Differential Path for SHA-1 with complexity O(2^52)

An International Association for Cryptologic Research paper on SHA-1 theoretical weakness.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Firma digitale. Un’intervista per RadioRAI

Ho rilasciato un’intervista a BIT, la rubrica tecnologica di Radio 1, sullo “stato” della firma digitale in Italia. E’ possibile ascoltarla sul sito della trasmissione.

Possibly Related Posts:


Posta elettronica certificata: approvato in via definitiva lo schema di DPR

di Andrea Monti – PC Professionale n. 168 marzo 2005
Dubbi e polemiche accompagnano l’introduzione di uno strumento che potrebbe rivoluzionare il modo di lavorare di milioni di persone.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Posta certificata e firma qualificata. Nuove norme, vecchi problemi

di Andrea Monti – PC Professionale n. 166

Il nuovo Codice dell’amministrazione digitale dovrebbe conferire valore legale alla posta elettronica certificata, da non confondersi con la firma digitale.
Continue reading

Possibly Related Posts:


La carta di identità elettronica, un nuovo strumento per l’e-business?

di Andrea Monti – PC Professionale n.107

Con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) n.437 del 22 ottobre 1999, pubblicato sulla GU n. 277 del 25-11-1999 (http://www.andreamonti.net/dpcm99437.htm) viene introdottta in Italia la carta d’identità elettronica, cioè una scheda che oltre ai “soliti” dati conterrà una serie di informazioni aggiuntive e – lo dice il testo del decreto – le informazioni e le applicazioni occorrenti per la firma digitale… nonchè gli elementi necessari per generare la chiave biometrica.
Continue reading

Possibly Related Posts:


Firma digitale e firma elettronica: Italia e Unione Europea in rotta di collisione

di Andrea Monti – PC Professionale n.107

Il trambusto provocato in Italia dall’emanazione della normativa sulla firma digitale e dagli equivoci sulla sua applicazione (non serve per il commercio elettronico) hanno fatto passare quasi inosservata l’attività dell’Unione Europea che sta procedendo con una certa speditezza all’adozione di una direttiva sulla firma elettronica. Il provvedimento è stato approvato dal Parlamento Europeo nella Seduta Plenaria del 25 Ottobre scorso ma non è ancora definitivo perché dovrà ancora essere vagliato definitivamente dal Consiglio. Pur essendo dunque teoricamente possibili ulteriori modificazioni (improbabili, a meno di eventi clamorosi) possiamo dunque farci un’idea più precisa di cosa ci aspetta e in particolare del rapporto fra la normativa italiana vigente e quella in corso di emanazione.
Continue reading

Possibly Related Posts:


La crittografia è un’arma? Il difficile bilanciamento fra diritti individuali e interessi pubblici

Atti del convegno
“Documento elettronico e firma digitale
Università di Camerino, 29 ottobre 1999

Versione in Real Video su RadioRadicale

Andrea Monti
lawfirm@andreamonti.net

http://www.andreamonti.net


La crittografia è un’arma? Il difficile bilanciamento fra diritti individuali e interessi pubblici

Questo intervento poco avrà di giuridico e molto di politico, perché su una materia così delicata come la regolamentazione della crittografia il legislatore ha certamente “saltato un passaggio”. Nel senso che si è immediatamente proiettato[1] ad affrontare una serie di questioni tecniche[2], ma non ha compiuto una scelta di fondo: quella di stabilire un quadro di riferimento organico che tenesse conto sia degli aspetti di rango costituzionale, sia di quelli legati all’impatto sul sistema normativo ordinario. Continue reading

Possibly Related Posts:


La crittografia è un’arma? Il difficile bilanciamento fra diritti individuali e interessi pubblici

Atti del convegno
“Documento elettronico e firma digitale
Università di Camerino, 29 ottobre 1999

Continue reading

Possibly Related Posts:


PGP, questo sconosciuto

di Andrea Monti – PC Professionale n. 100/101

Grazie all’emanazione delle norme tecniche per l’impiego della firma digitale torna alla ribalta la crittografia e – inevitabilmente – PGP, “IL” programma crittografico per eccellenza, oggetto di violente polemiche in tutto il mondo e persino delle attenzioni dei servizi segreti statunitensi che cercarono di incriminare Phil Zimmermann (l’autore del programma) per esportazione illegale di materiale equiparato alle armi da guerra.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Venerdì 13…

di Andrea Monti – PC Professionale n. 85

Per gli esperti di sicurezza è il nome di un virus, mentre per gli amanti del cinema horror è (se non ricordo male) il titolo di un film, per i giuristi invece questa (13 marzo 1998) è la data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del regolamento sulla firma digitale.

Già, finalmente ci siamo: dopo tante incertezze, attese deluse e rinvii dell’ultim’ora ora la firma digitale è una realtà della quale per molti versi ci si può dichiarare soddisfatti, ma per altri alquanto preoccupati. “Il solito uccello del malaugurio” potrebbe pensare qualcuno, ma è veramente così?
Continue reading

Possibly Related Posts:


Fatture via e-mail: ne vale la pena?

di Andrea Monti – PC Professionale n. 84

Una delle cose più difficili da digerire per chi opera nel mondo dell’informatica è che mentre la tecnologia sforna di continuo strumenti che potrebbero facilitare di molto il lavoro, la legge – specie quella fiscale – rimane sempre e comunque indietro, ancorata a classificazioni e criteri fortemente datati.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Nuove frontiere per il commercio elettronico con la firma digitale

di Andrea Monti – PC Professionale n. 82

Uno degli effetti più interessanti dell’arcinota “Legge Bassanini” – destinata a riformare profondamente la Pubblica Amministrazione – è l’attenzione riservta all’informatica. In particolare grazie a questa legge non c’è giuridicamente più differenza fra un documento di carta e un file, a condizione che vengano emanati alcuni regolamenti attuativi che definsicano certe questioni tecniche.

Continue reading

Possibly Related Posts:


Quali opportunità per il commercio elettronico?

di Andrea Monti – PC Professionale n. 74

Internet e il commercio elettronico, due termini che si trovano sempre più spesso coniugati in convegni, articoli e più in generale ogni volta che si parla della Rete; del resto era inevitabile che la versatilità di questo strumento attirasse la curiosità di imprenditori sempre alla ricerca di nuove opportunità. Continue reading

Possibly Related Posts:


Internet e la firma digitale

di Andrea Monti – PC Professionale n. 73

Fino a poco tempo fa termini come DES, crittografia a chiave pubblica, RSA erano praticamente sconosciuti alla maggioranza delle persone, e nella migliore delle ipotesi venivano associati a romanzi di spionaggio o ad attività militari. Le cose sono radicalmente cambiate nell’ultimo anno, infatti la crittografia ha conosciuto un vero e proprio boom di popolarità soprattutto grazie ad un programma freeware, PGP, il cui algoritmo è da molti considerato estremamente difficile da “rompere” come si dice in gergo tecnico. Continue reading

Possibly Related Posts: